Archivio per la categoria ‘Integrazione’

AMINOACIDI RAMIFICATI ASSUNZIONE

Pubblicato: 1 novembre 2013 da alessandro2888 in Integrazione

AMINOACIDI RAMIFICATI ASSUNZIONE

AMINOACIDI RAMIFICATI ASSUNZIONE
Prima dell’allenamento può rappresentare una fonte di energia alternativa qualora il fisico lo richieda. Contribuisce inoltre a ridurre il senso di fatica in atleti non al massimo della forma fisica.
Dopo la gara o allenamento garantisce un migliore e veloce recupero soprattutto se la sollecitazione fisica ha indotto microtraumi a livello muscolare come accade ad esempio nelle competizioni di breve durata ad alta intensità o in serie di esercizi particolarmente intensi per le masse muscolari (es: ripetizioni ad esaurimento muscolare,ipertrofia, ecc).
L’assunzione di tale prodotto molto spesso è rapportato al peso corporeo,(per essere più precisi alla sola massa magra)quindi e bene assumere 1 gr BCAA per ogni 10 kg di peso corporeo,suddividendoli prima e dopo la prestazione sportiva.

Gli integratori più utilizzati dai bodybuilder

Pubblicato: 30 settembre 2012 da alessandro2888 in Integrazione
Tag:

integratoriTutti i bodybuilders professionisti  aggiungono nella propria dieta degli integratori per ottenere maggiori risultati in termini di crescita muscolare, aumento della forza e della resistenza fisica e per eliminare i grassi in eccesso.

Gli integratori sportivi sono dei prodotti basati su estratti di sostanze naturali e vengono utilizzati per stimolare il nostro metabolismo, fornendogli un importante aiuto nell’assimilazione di queste importanti sostanze nutrienti.

Esistono tanti tipi di integratori  differenti che vengono impiegati nel mondo del bodybuilding e sono principalmente basati su sostanze essenziali come la creatina, le proteine, gli aminoacidi, le vitamine e i sali minerali.

Lacreatina è quell’importante composto dalla sintesi di più aminoacidi che risulta presente nei nostri muscoli per il 98% e provvede alla rigenerazione dell’ATP, quel processo indispensabile per la produzione di energia che consente la crescita della massa magra. Questo importante composto di aminoacidi viaggia nel sangue irrorando i muscoli attraverso gli zuccheri, in particolar modo attraverso il destrosio, producendo un picco glicemico necessario per il superamento di sforzi fisici di breve durata ma di grande intensità.

I prodotti alimentari come le proteine in polvere forniscono al nostro organismo tutte le varietà di proteine contenute in alimenti come la carne, le uova, il pesce, il latte e i suoi derivati e risultano essenziali per la crescita della massa magra, poiché rappresentano l’elemento costituente dei muscoli.

Leproteine in polvere sono estremamente facili da ingerire, vengono assunte durante l’arco della giornata, specialmente durante i pasti principali della e vengono ingerite tramite miscelazione con acqua o latte.

Tra gliintegratoripiù diffusi vi sono anche quelli basati sugli aminoacidi ramificati BCAA, che permettono al nostro organismo di riprendersi velocemente dalle fatiche dell’allenamento, ridando energie al nostro fisico e impedendo la formazione dell’acido lattico nei muscoli sollecitati dall’allenamento.

Vi sono poi gli integratori basati sulle vitamine e sali minerali che permettono al nostro intestino di assimilare meglio le sostanze nutrienti, potenziano il nostro sistema immunitario e ristabiliscono il corretto equilibrio psico-fisico del nostro corpo. Questi prodotti vanno assunti sotto consiglio medico o di persone altamente specializzate e vengono venduti in tutte le farmacie, nei negozi alimentari specializzati

Lasciati consigliare..

Pubblicato: 14 febbraio 2012 da valetopitta in Alimentazione, Integrazione

Integratori, sostituti dei pasti… : non sai quali scegliere?

Contattami

Saprò consigliarti i prodotti migliori per la tua corporatura e le tue esigenze

FABBISOGNO PROTEICO

Pubblicato: 12 gennaio 2012 da alessandro2888 in Alimentazione, Integrazione

Le proteine sono indispensabili alla crescita ed al mantenimento del peso corporeo perchè apportano gli aminoacidi essenziali che non sono sintetizzati dall’organismo. La quantità media giornaliera di proteine consigliata corrisponde all’incirca al 10/15% del contenuto calorico totale della dieta. Le proteine sono costituite da catene di aminoacidi, in rapporto al tipo di aminoacidi presenti e alle loro quantità, le proteine si possono calssificare:

ALTO INDICE GLICEMICO: se presentano tutti gli aminoacidi essenziali, in proporzioni adatte ad un completo assorbimento da parte dell’organismo. Sono di questo tipo le proteine di origine animale come quelle dell’uovo, del latte, del pesce e della carne.
BASSO INDICE GLICEMICO: se hanno un contenuto relativamente basso  di aminoacidi essenziali o mancano anche di uno soltanto di questi. Di questo tipo troviamo molte proteine di origine vegetale come la soia, il grano, i cerali etc.
Le proteine per essere usate come tali devono prima essere suddivise negli aminoacidi costituenti grazie al processo digestivo che dura però alcune ore, richiamando sangue nell’apparato digerente.
Nel sedentario il fabbisogno proteico è stabilito intorno ai 0.8/0.9 g. Per Kg. Di peso corporeo ( nella donna il valore va moltiplicato ulteriormente x 0.85).
Nell’atleta di sport di potenza questo valore può raggiungere i 2.5g per Kg. Di peso corporeo.
Un soggetto maschio di 70 Kg. di peso presenta la seguente richiesta proteica:

Sedentario 70(Kg) x 0.9 = 63 g. di proteine giornaliere

Sportivo attività di potenza 70(Kg) x 2.5 = 175 g. di proteine giornaliere

Per un soggetto di sesso femminile (70Kg):

Sedentaria 63(g. proteine) x 0.85 = 53.5 g. di proteine giornaliere

Sportiva attività di potenza 175(g. proteine) x 0.85 = 148.7 g. di proteine giornaliere

Questi calcoli possono essere validi se sono riferiti ad una persona con una percentuale media di grasso corporeo e di massa magra.

L’IMPORTANZA DELL’ACQUA

Pubblicato: 29 dicembre 2011 da alessandro2888 in Alimentazione, Fitness, Integrazione

La quantità d’acqua ottimale che bisognerebbe bere ogni giorno è di circa 1,5 -2 litri , equivalenti più o meno a 8 bicchieri. Se si fa attività fisica, l’introito dovrà essere maggiore,per reintegrare i liquidi persi durante l’allenamento. In linea generale, lo stimolo della sete ci aiuta a capire quando il nostro organismo ha bisogno di acqua. Quindi, bevendo ogni qualvolta abbiamo sete e contando i bicchieri bevuti durante la giornata possiamo mantenere il corpo sempre idratato. Ogni ora di esercizio fisico , si dovrebbe  bere almeno un litro di acqua per reintegrare le scorte di liquidi. E bene portarsi  con se  una bottiglia o borraccia d’acqua ogni qualvolta si pratichi un’attività fisica . Se l’obiettivo da voi posto  e quello di perdere o controllare il peso ,le bibite e i succhi di frutta non sono la scelta migliore a causa dell’elevato contenuto calorico e di zuccheri. Per dare più gusto all’acqua, si può aggingere del succo di limone. Bere molta acqua è fondamentale in ogni dieta per raggiungere e mantenere il peso ideale. L’acqua aiuta la digestione, l’assorbimento dei macro e micronutrienti e l’eliminazione delle tossine aiutando l’organismo a mantenere il giusto equilibrio idrico.

I GRASSI OMEGA-3 ALLUNGANO LA VITA

Pubblicato: 23 dicembre 2011 da alessandro2888 in Alimentazione, Integrazione
Studi scientifici dimostrano che  l’olio di pesce (in prevalenza acidi grassiomega-3) può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e morti improvviseda infarto cardiaco. Si suppone che gli acidi grassi omega-3 siano in grado dimigliorare i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue  e diminuire il rischio di malattiacoronarica.
Gli acidi grassi Omega-3 sono una categoria dilipidi polinsaturi essenziali, il nome “omega-3” si riferisce quindi allaposizione del primo doppio legame rispetto alla porzione metilica (terminale)della molecola. E importante sapere che gli acidi grassi omega-3 non sonoprodotti naturalmente dall’organismo,che quindi deve ottenerle da fontiesterne.
Gli alimenti ad altocontenuto di omega-3 sono il salmone, sardine, tonno bianco, trota, aringhe,noci, oli di semi di lino e olio di canola. Altrialimenti che contengono questi grassi sono: i gamberetti, le vongole, il tonno,il pesce gatto, il merluzzo e gli spinaci.
Gli acidi grassi sono utilizzaticome energia per i muscoli, cuore, e altri organi, ricoprendo un ruolometabolico fondamentale che svolgono nelle membrane cellulari.

I principali benefici degli acidi grassi Omega-3 sono:una riduzione della suscettibilità del cuore alle aritmie ventricolari con azioneantitrombotica ed antiinfiammatoria , inibiscono la crescita della placca ateroscleroticaresponsabile di infarti e ictus, accentua il rilascio di ossido nitrico conazione vaso-dilatatoria favorendo e agevolando il flusso ematico. Riducono laconcentrazione dei trigliceridi ematici. Inoltre favoriscono una migliorelucidità mentale ed il miglioramento dell’umore.

L’IDRATAZIONE NELLO SPORTIVO

Pubblicato: 8 dicembre 2011 da alessandro2888 in Alimentazione, Integrazione

Una corretta idratazione è fondamentale per chi esercita attività fisica, ma soprattutto per gli atleti e gli appassionati di fitness.
Poiché l’acqua è uno dei componenti più critici del corpo(nel body builder), anche la minima disidratazione può ostacolare le prestazioni sportive e le capacità di recuperare gli sforzi per qualsiasi tipo di esercizio.

La ragione di ciò è semplice: l’acqua compone circa il 75 per cento del tessuto muscolare e circa il 10 per cento del tessuto adiposo.

Ma ancora più importante, l’acqua regola la temperatura corporea, aiuta la digestione, protegge gli organi vitali, facilita la comunicazione cellulare, trasporta le sostanze nutritive alle cellule e rimuove i prodotti di scarto, tra cui l’acido lattico (la causa primaria di dolore muscolare relativo all’esercizio).

SCEGLI UN PERSONAL TRAINER

Pubblicato: 4 dicembre 2011 da alessandro2888 in Alimentazione, Fitness, Integrazione

Una seduta di allenamento con un personal trainer può cambiare il modo di vedere il fitness ed il body building, sia per una maggior sicurezza supportata da basi logiche e scientifiche, che per ricevere un’efficacie stimolo alla nostra volontà.